»Rassegna Stampa»Celebrazioni 120°

Celebrazioni 120°

06
Mag
2015

Nel lontano 1888 Elia Zabban, allora commerciante, inviava ai proprio clienti una cartolina di avviso della sua imminente visita “per procurarmi i vostri pregiati comandi”. Il concetto del tempo era ben diverso e pochi giorni potevano diventare settimane nelle tortuose strade di un' Italia da poco unificata.

Qualche anno dopo, nel 1895, Elia e i suoi due figli, Filippo e Gino, ebbero l'idea di avviare a Bologna un'attività che non aveva precedenti in Italia: la produzione industriale di materiali per la medicazione negli ospedali. Riuscirono a trasformare il filato in un leggero tessuto di cotone e a creare compresse idrofilizzate e medicate.

Oggi dopo 120 anni di storia, la comunicazioni avvengono in tempo reale ed in 24 ore si puo' girare il mondo e l'azienda è ancora attiva nella produzione di articoli per la medicazione e di dispositivi chirurgici e sanitari e di prodotti per la salute e l'igiene che distribuisce in ospedali, case di cura, farmacie e sanitarie in Italia ed all'estero.

Le celebrazioni sono iniziate in Germania a Düsseldorf dove Farmac Zabban ha presentato in una cornice dedicata all'anniversario ed in anteprima l'apparecchio per contare le garze a seguito degli interventi chirurgici.

Sono proseguiti con la partecipazione ad Arab Health a Dubai e successivamente a Cosmofarma, la fiera dedicata al modo delle farmacie.

Proseguono con la presenza a PLMA, la fiera dedicata al Private Label e con la partecipazione a Farete, il meeting point delle imprese di Unindustria.